news
 

News

11/09/2015

Attraverso gli “ordini di protezione”, la legge è voluta intervenire in tutte quelle situazioni di conflitto all’interno della famiglia in cui le parti lese, non volendo far ricorso a misure estreme, preferiscano ricorrere ad un rimedio temporaneo, riservandosi la futura scelta di una separazione o di una denuncia penale.

28/08/2015

L’attuale grave crisi economica mette spesso le imprese nella condizione di non poter garantire ai propri lavoratori dipendenti il pagamento del trattamento di fine rapporto e delle retribuzioni. Prima che il lavoratore riesca a completare la procedura di recupero del credito, il datore di lavoro potrebbe però essere fallito o soggetto a un’altra procedura concorsuale, cioè a concordato preventivo, liquidazione coatta amministrativa o amministrazione straordinaria.

06/08/2015

Il Mobbing coniugale ovvero il seme dell’amore malato E’ il più difficile da riconoscere, in quanto presenta contorni sottili e ambigui.

Pagine